domenica 22 gennaio 2012

Risotto al Castelmagno e nocciole

Ingredienti:
100 g nocciole
50 g burro
1 cipolla piccola
400 g riso Carnaroli
100 g formaggio Castelmagno
brodo vegetale o di carne
un cucchiaio di maggiorana tritata
1 bicchiere vino bianco secco
sale e pepe bianco

Tostare le nocciole in una padella, facendole cuocere a fuoco moderato per 10 min circa, dovranno essere dorate e profumate.
Tritare le nocciole nel mixer con la maggiorana.
In un tegame mettere 30 g burro e rosolare la cipolla tagliata sottile, unire il riso, farlo tostare 1 min poi bagnare con vino bianco secco, lasciar evaporare poi aggiungere il brodo bollente fino a coprire a filo il riso.
A metà cottura aggiungere quasi tutto il Castemagno grattugiato e le nocciole tritate con la maggiorana, il pepe , continua la cottura per altri 8-9 minuti bagnando con il brodo.
A cottura ultimata mantecare con una noce di butto e formaggio rimanente.
Servire con le scaglie di Castemagno e le nocciole intere per guarnizione.


3 commenti:

  1. quando vedo una ricetta sul risotto non so proprio resistere, troooppo buonoooo!!! Se ti va passa anche da noi, ciao!

    RispondiElimina
  2. Ciao Chiara. Ma che bel risottino!!!!
    Perchè non partecipi al mio contest "fragole a colazione"?
    http://cucinalibriegatti.blogspot.com/2012/03/fragole-colazione-il-mio-primo-contest.html
    Mi farebbe molto piacere! A presto!

    RispondiElimina